Contact us

info@delicanto.it
@delicantotravel

Esperienze indimenticabili per ospiti speciali

Il vero lusso nell’esperienza

Perchè Delicanto

Immergersi in profondità nell’esperienza di viaggio invece di restare in superficie a osservare. Avere il privilegio di tagliare un grappolo d’uva durante la vendemmia piuttosto che accontentarsi di bere un’ottima bottiglia di vino in un ristorante stellato. È questa la filosofia Delicanto: offrire ai propri ospiti l’opportunità di vivere l’Italia nell’autenticità delle sue tradizioni, delle sue passioni e del suo stile di vita.

Esperienze dirette di enogastronomia e artigianato per valorizzare le eccellenze italiane più nascoste che rappresentano la vera identità del nostro Paese. Incontri unici e sapori tipici che rendono il viaggio una scoperta personale, dedicata a chi vuole vivere un luogo e non solo visitarlo, preferendo i percorsi alternativi alle vie affollate.

Chi siamo

Nato con lo stesso entusiasmo con cui si pianifica la vacanza della vita, Delicanto è il frutto dell’unione delle competenze turistiche e tecnologiche di due giovani imprenditrici trevigiane che, in un mondo di startup digitali, hanno deciso di puntare sulla tradizione come veicolo principale del proprio business. Un progetto che da subito ha destato interesse da parte di un importante fondo di investimento locale, diventato partner dell’iniziativa.

Dopo 2 anni di ricerca, Delicanto è diventato realtà offrendo esperienze turistiche di qualità e scommettendo sui flussi provenienti dall’estero. Per dimostrare che il Made in Italy, quello vero, è ancora la nostra più grande risorsa.
Per chi crede che l’italianità non sia solo un luogo comune.

Delicanto è il piacere della scoperta.
È conoscenza del meglio dell’Italia e delle persone che lo realizzano ogni giorno.
È soddisfazione che nasce dalla partecipazione attiva di tutti gli attori della filiera.
È protezione di tradizioni uniche e di realtà preziose.

Enogastronomia e artigianato

Partecipare alla vendemmia sulle colline del Prosecco, farsi condurre da un personal chef attraverso il mercato dei coltivatori diretti di un borgo di provincia scegliendo gli ingredienti da usare nella lezione di cucina del pomeriggio, esplorare il basso Garda alla ricerca della ricetta originale dei tortellini: per gli appassionati di enogastronomia, Delicanto ha ideato percorsi alla scoperta dei segreti della coltivazione, produzione e degustazione ma anche itinerari e attività che prendono spunto dall’incredibile calendario dei prodotti tipici regionali. Non solo guardare e assaggiare, ma anche imparare ascoltando le storie fantastiche dietro a prodotti unici al mondo.

Imparare le antiche tradizioni dell’artigianato locale direttamente dalle mani esperte dei grandi maestri, grazie ai master dedicati al vetro soffiato o alla ceramica. Rivivono così, rinnovati, gli splendori del passato che rendono speciale la quotidianità. Mestieri di un tempo, che rischiano di essere dimenticati e che invece sono il cuore della nostra cultura, apprezzata in tutto il mondo.

Un viaggio alla scoperta di borghi e di realtà meno famose nei libri di storia ma che trasmettono la loro memoria attraverso i personaggi che le popolano, le tradizioni enogastronomiche e gli eventi folcloristici. Perché la storia, l’identità e il gusto dell’Italia sono fatti anche, e forse soprattutto, di episodi minori. È così che Venezia diventa un punto di partenza per un itinerario nell’entroterra attraverso le splendide ville del Rinascimento veneto, tra i Colli Euganei, Castelfranco e Asolo, sulle tracce di artisti come Giorgione e Petrarca. E ancora, una notte con il grande Maestro della scultura Antonio Canova, nella Gipsoteca del suo villaggio Natale, Possagno, alla luce delle lanterne per ritornare indietro nel tempo e gioire dell’arte da una prospettiva completamente nuova.

L’Italia si mostra così fuori dalle solite rotte, finalmente in grado di valorizzare la propria, anzi le proprie, identità.